Caritas U.P. Albinea

Unità pastorale Sacra Famiglia Albinea Borzano Montericco

Casa Betania

La struttura

centro residenziale
  • Il centro d'ascolto della povertà è la porta aperta della comunità parrocchiale verso chi ha bisogno. Cerca di dare una risposta ai bisogni come lavoro e casa, distribuisce vestiti e alimenti a chi è in particolari difficoltà.
  • Il centro diurno per handicap è stato realizzato tenendo presenti i parametri fissati dalle leggi regionali in materia; in particolare il centro, che può accogliere più persone, è dotato di: sale per attività varie (musicoterapia, atelier), sala da pranzo, cucina, soggiorno, servizi.
  • Il centro d'accoglienza Marta e Fernando Spallanzani è diviso in due parti. La prima accoglienza: tre stanze, cucina, sala da pranzo e bagno per l'accoglienza temporanea (pochi mesi) di persone che si trovino in particolari situazioni di necessità. La comunità residenziale: cinque stanze per ospitare in modo stabile persone bisognose, donne in difficoltà, ragazze madri ecc.
  • L'appartamento per la famiglia che a turno custodisce la casa.

Dal Centro d'ascolto

In questo periodo si cerca in particolare abbigliamento per bambini 0-6 anni.

Grazie per l'aiuto e la collaborazione!

Siamo qui