Caritas U.P. Albinea

Unità pastorale Sacra Famiglia Albinea Borzano Montericco

Casa Betania

Il Centro d'ascolto

finestrella

Il Centro d'ascolto, nato nel novembre del 1995, sin dal suo inizio è stato aperto due volte la settimana: il lunedì pomeriggio e il giovedì mattina. 

In questi anni sono stati tanti i collaboratori volontari; oggi sono sei che si alternano nelle due giornate.

Oltre all’ascolto sono disponibili anche i servizi di distribuzione di vestiario ("L'armadio del povero"), la distribuzione degli alimenti, e, in collaborazione con RETE (Reggio Emilia Terza Età), il progetto “Lo sportello per l'assistenza familiare”.

La maggioranza delle persone che accedono ai servizi chiede aiuto per trovare un lavoro o ospitalità.

L’offerta di lavoro in questi ultimi anni, oltre ad essere molto diminuita a causa della crisi economica, è anche cambiata: oggi le uniche richieste che pervengono sono quelle delle famiglie che cercano una badante. In questo contesto sono stati penalizzati soprattutto gli uomini, per i quali le opportunità sono davvero poche: ecco allora che, con l’inserimento di una nuova volontaria, abbiamo pensato a un progetto di ricerca lavoro. Speriamo che, oltre a risultati concreti, questo progetto possa davvero portare un po’ di speranza a queste persone. 

Per quanto riguarda l'ospitalità, da quando è nata Casa Betania, l'accoglienza si è "arricchita"; infatti gli ospiti non hanno trovato solo un posto letto, ma una famiglia e una comunità.

Purtroppo, a fronte di tante richieste, le risposte che riusciamo a dare non sono che una goccia nel mare. Molto spesso però, anche se non possiamo dare risposte concrete, le persone continuano a tornare, ed è così che con il tempo si instaurano rapporti belli e duraturi.

Il Centro d'ascolto deve essere la porta aperta della comunità parrocchiale, di una comunità che si fa vicina ai propri “poveri”, si fa carico dei loro problemi e pur con mille difficoltà, cerca di dare loro delle risposte. E la comunità può essere vicina ai volontari soprattutto nella comunione che nasce dalla preghiera.

Dal Centro d'ascolto

In questo periodo si cerca in particolare abbigliamento per bambini 0-6 anni.

Grazie per l'aiuto e la collaborazione!

Siamo qui